Comune di Sandrigo

DISPOSIZIONI ATTUATIVE LEGGE 219/2017 DISPOSIZIONI ANTICIPATE DI TRATTAMENTO

Pubblicata il 29/03/2018
Dal 29/03/2018 al 30/04/2019

Servizio di stato civile - Acquisizione e registrazione Disposizioni Anticipate di Trattamento (D.A.T.)-  Testamento biologico
 
I cittadini italiani e stranieri maggiorenni, capaci di intendere e di volere e residenti nel Comune di Sandrigo possono in base alla legge 219/2017 esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari (D.A.T disposizioni anticipate di trattamento).
 
Le D.A.T. devono essere redatte:
- per atto pubblico (notaio)
- per scrittura privata autenticata (dalle figure preposte –ma non dall’ufficiale di stato civile)
- per scrittura privata consegnata personalmente dal disponente:
  • A-presso l'ufficio dello stato civile del comune di residenza dal disponente medesimo*
  • B-presso le strutture sanitarie che adottino modalità telematiche di gestione della cartella clinica o del fascicolo sanitario elettronico.
 
Cosa deve consegnare e/o quali informazioni deve fornire l’utente
 
*Nell’ipotesi A) la domanda deve essere consegnata, personalmente a mano da parte del disponente, all’Ufficiale dello Stato Civile che provvede all'annotazione in apposito registro, istituito con delibera di Giunta Comunale n. 34/2018.
Il disponente deve fornire:
- richiesta di consegna delle D.A.T. redatta su modello ;
- fotocopia documento di identità in corso di validità;
- le D.A.T. in busta con scritto all’esterno nome, cognome e data di nascita del disponente ed una fotocopia delle stesse;
 
Le D.A.T. possono contenere l’individuazione di un fiduciario. Sono esenti dall'obbligo di registrazione, dall'imposta di bollo e da qualsiasi altro tributo, imposta, diritto e tassa.
Le D.A.T. non sono autenticate da parte dell’Ufficiale di Stato Civile.

Indicazioni utili sulle Dat
- ​I Comuni sono uno dei possibili luoghi in cui consegnare le Dat;
- le Dat sono redatte in forma libera dalla persona interessata, maggiorenne e capace di intendere e di volere;
- le Dat vanno consegnate personalmente, e non da un incaricato, all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza (che non deve partecipare alla redazione della scrittura, né è tenuto a dare informazioni sul contenuto della medesima: ha il solo compito di riceverla, di registrarla e di conservarla). Al disponente verrà fornita ricevuta di avvenuta consegna e deposito;
- le Dat sono registrate e conservate dall’Ufficio dello Stato Civile del Comune di residenza;
- le Dat possono essere modificate o revocate dal disponente in qualsiasi momento;
- nel caso non fosse possibile rendere una dichiarazione scritta, le Dat possono essere rese mediante videoregistrazione o altri dispositivi che consentano alla persona di comunicare. Anche in questo caso dovrà essere consegnata una busta contenente  il supporto utilizzato per la  memorizzazione. La consegna deve sempre avvenire personalmente con le medesime modalità utilizzate per la consegna in forma scritta;
L'interessato potrà esprimere la Dat nel modo che ritiene più opportuno, chiedendo consulenza al proprio medico di fiducia e inserendo:
- i dati anagrafici (cognome, nome, data di nascita, residenza nel Comune );
- l’indicazione delle situazioni in cui dovranno essere applicate le Dat (ad esempio, in caso di malattia invalidante e irreversibile, etc.);
- il consenso o il rifiuto di specifiche misure mediche, trattamenti sanitari, accertamenti diagnostici e scelte terapeutiche;
- data e firma.
MODALITA' DI CONSEGNA
le Dat vanno consegnate personalmente presso il servizio dello Stato civile,  esclusivamente su appuntamento.
L'ufficio può essere contattato dal lunedì al venerdì ai seguenti numeri: 0444-461621 (dalle ore 8:30 alle 12:30)  oppure tramite email all'indirizzo anagrafe@comune.sandrigo.vi.it o tramite pec all'indirizzo sandrigo.vi@cert.ip-veneto.net .
All’appuntamento concordato il disponente deve presentarsi munito di:

documento identificativo, in corso di validità, e relativa fotocopia;
tessera sanitaria/codice fiscale e relativa fotocopia;
atto/scrittura contenente le Dat e relativa fotocopia;
fotocopia documento identificativo, in corso di validità, del fiduciario se nominato.

Per depositare le Dat è necessario compilare e presentare l'apposito modulo. 
Alla consegna il modulo viene protocollato e viene rilasciata una ricevuta dell'ufficio dove la documentazione è depositata e conservata.
 
Per maggiori informazioni e appuntamenti contattare l’ufficio di stato civile allo 0444-461621
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato DEM M07 RICHIESTA CONSEGNA DAT SANDRIGO.doc 42 KB

Facebook Google+ Twitter